#WITTY Tv : #Maria DeFilippi punta sul Web



E’ partito da poco un progetto assai ambizioso. In se’ non e’ poi nulla di cosi’ azzardato, ma il fatto che sia Maria DeFilippi a dimostrare interesse verso la rete la dice lunga sull’evoluzione e l’utilizzo del web in ambito “televisivo”. Eh si, perche’ oramai i confini sono sempre meno marcati.
Witty Tv e’ il nuovo canale che viaggia sul web prodotto dalla Fascino PGTsrl, casa di produzione che fa a capo alla stessa Maria D.F. Un progetto multipiattaforma che coinvolgera’ tv, pc, smart phones e tablets. Come abbiamo potuto osservare negli ultimi due anni, partendo dagli Usa ma oramai comunemente anche in Europa, l’abitudine di sviluppare applicazioni capaci di interagire con i nostri programmi preferiti e’ oramai cosa “scontata”. Per Witty Tv e’ previsto, a breve, il lancio di un'applicazione per vedere la sua programmazione sugli smart phone.
Quale sara’ la strategia di Witty Tv? Quale pubblico hanno deciso di conquistare? E quali saranno i contenuti? Gratis o a pagamento? Registrazioni o meno?
Witty Tv e’ una piattaforma on-line che raccogliera’ molti contenuti inediti della casa di produzione di Maria, oltre che dare grande spazio ad Amici - il super noto talent show che va in onda su Canale5 - che farà da gran traino, attirando il suo pubblico pregiato attraverso una selezione dei momenti piu’ interessanti della giornata (non parliamo di una vera e propria diretta) diffusi in differita. Vi sara’ anche una sezione on-demand dove trovare approfondimenti, quali back-stage, provini e le schede di presentazione dei partecipanti delle ultime puntate di Amici.
Tra i personaggi piu’ popolari del canale troviamo Garrison Rochelle, Peppe Vessicchio e Roberto Vecchioni. A loro sono affidate delle produzioni inedite che svelano la vera ambizione del progetto: diventare una vera "televisione" videoevoluta. Garrison, noto coreografo, ballerino e tra i piu’ noti insegnanti/giudici del talent Amici, si occupa di cucina e di ballo proponendo dei tutorial divertenti ed interessanti. Vessicchio, "IL" direttore d’orchestra, ricopre il ruolo di narratore parlando dei personaggi piu’ emblematici della storia della musica, mentre Vecchioni affronta, insieme ai protagonisti del talent, un tema legato alla musica.
Witty Tv parte da Amici : una scelta prudente, solida, forse leggermente in contrasto con l’innovativita’ del progetto. Possiamo dedurre la strategia di Witty Tv e cioe’ di utilizzare Amici come traino per poi guidare gli utenti attraverso altri tipi di racconto e d’interazione. Gli adolescenti come pubblico iniziale per poi spaziare un po’ ovunque, creando un’offerta di contentui modulare capace di soddisfare l’interesse di un pubblico piu’ vasto. Come abbiamo scritto due anni fa nel nostro libro Maria, per come già si "muoveva nel web" dava segni di avere la videoevoluzione nel dna. Come Oprah Winfrey dimostrava di non voler essere lei il centro di questo nuovo progetto, ma il "suo mondo". E così sta facendo. Su Witty di Maria neanche l'ombra, ma con la sua assenza trova la massima espressione della sua presenza.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...